Fede intelligente è fede che si mette in gioco, che si confronta, che parla e ascolta.  La fede in Gesù ci porta non all’isolamento ma a dialogare con gli altri, sfidando i nostri presupposti e arricchendo il nostro pensiero.

“Qual è il senso della vita?” è stata la questione di partenza del dibattito che i Gruppi Biblici Universitari e l’Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai hanno organizzato a Roma nel 2014. René Breuel e Roberto Francini hanno spiegato le visioni cristiana e buddista su qual è il senso della vita, chi sono Cristo e Buddha, e come si ottiene salvezza e illuminazione.

René Breuel ha realizzato anche due dibattiti nel 2012 sull’esistenza di Dio: il primo con il segretario dell’Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti, Raffaele Càrcano, al Caffè Letterario, e il secondo con il professore Roberto Sabatini, al parco centrale dell’Università La Sapienza.